fattoria didattica

Non vi aspettate una fattoria tradizionale...

slider img

volpe

slider img

bambini-e-farro

slider img

bambini-in-stalla

slider img

bambini-e-cavalli

Non vi aspettate una fattoria tradizionale, da noi non troverete il pollaio, la conigliera, l’’ orto……

Qui la volpe ruba le crocchette del gatto, la lepre mangia i germogli dei nostri fiori, il lupo ci deliza della sua presenza e i lupacchiotti giocano indisturbati mentre noi falciamo il fieno, i caprioli rosicchiamo le nostre piante, i cinghiali rovinano il nostro giardino cercando le radici più succose…

… peccato però che questo spettacolo non sia visibile a tutti in qualsiasi momento!

Abbiamo anche animali domestici, un allevamento di mucche marchigiane, che d’’estate pascolano libere, alcuni cavalli e un asino che mangiano l’’erba del nostro giardino.

Accogliamo i bambini per far conoscere la realtà in cui viviamo ma soprattutto per spiegare che tutto ciò che mangiamo deriva dalla terra quindi l’importanza della biodiversità e il rispetto dell’ ambiente e di ogni piccolo ecosistema.

IL CONTADINO È CUSTODE DELLA VITA PERCHÉ IL CIBO È VITA

Nell’ immaginario collettivo il contadino è da sempre considerato una persona rozza e ignorante, bisogna invece tenere presente che colui che svolge questo lavoro: compie una missione molto importante.

Il suo lavoro è indispensabile per due aspetti fondamentali:

1 – Per il lavoro vero e proprio che svolge ogni giorno: coltiva la terra e alleva gli animali. Il contadino produce cibo e il cibo è vita per ciascun essere umano.

2 – Per la responsabilità del proprio lavoro: bisogna tener presente che il contadino è custode dell’ ambiente, solo se svolge con consapevolezza il proprio lavoro preserva il territorio che ci circonda.

CONTADINI PER UN GIORNO

La nostra peculiarità ci ha permesso di essere scelti per entrare a far parte di del progetto della provincia di Macerata che vuole avvicinare i bambini alle fattorie.

CONTADINI PER UN GIORNO