CONFETTURE DI FRUTTI SPONTANEI - NEL 2017 NON SONO STATE PRODOTTE

là dove l’ uomo non arriva… 

Vivendo così a stretto contatto con la natura non occorre inventarsi nulla, basta armarsi di pazienza e addentrarsi là dove l’’ uomo ha deciso di abbandonare tutto…

Nel silenzio si ascoltano i rumori della natura e del proprio cuore… è in questo mondo idilliaco che raccogliamo i frutti, peccato però, che, le piante a noi utili, hanno le spine e ci fanno risvegliare e tornare alla realtà!!

LA PREPARAZIONE avviene in modo “casalingo” proprio come la preparava la nonna: appena raccolta la frutta viene immediatamente lavata e pulita, poi fatta bollire con zucchero di canna grezzo e infine passata per eliminare i semi: niente di più naturale.

UNICHE…

La consistenza e il sapore delle confetture non sono sempre uguali, ogni stagione ci offre frutti diversi, ogni annata è particolare, noi li prendiamo così come sono…

… NATURALI…

…non aggiungiamo mai addensanti, coloranti e conservanti. Vogliamo mantenere tutto il sapore autentico e naturale del frutto.

confettura di prugnolo

… e SANE!

Le nostre confetture non sono certificate biologiche ma le piante spontanee o semi-spontanee sono dove non si arriva, se non per fare magnifiche passeggiate a piedi, lontano da qualsiasi fonte d’ inquinamento!!

PERCHÉ

Abbiamo scelto di preparare confetture con i frutti spontanei autoctoni perché spesso, seguendo mode e falsi miti, si vanno a cercare frutti da chissà quale Paese, mentre nei nostri luoghi abbiamo frutti con tantissime proprietà benefiche dimenticate e sconosciute.